Continuità

Solo il cambiamento assicura continuità. Per questo ad Andriano non ci si lascia semplicemente trasportare dal fluire del tempo, ma si riconoscono i mutamenti e ci si evolve in sintonia con essi. Nel 1893 i viticoltori di Andriano ebbero il coraggio di compiere un passo innovativo: unirono le loro forze per creare la prima Cantina Sociale dell’Alto Adige. Con dedizione ed intuito hanno lavorato ad una qualità che fosse in grado di durare nel tempo. Un impegno che prosegue, dal 2008, grazie alla guida della Cantina di Terlano.